IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! In alternativa potete scrivermi direttamente all'indirizzo che trovate sopra a Diddl. Grazie, vi aspetto!!






domenica 14 ottobre 2018

Bavaglini ed etichette personalizzati per Guido

 
Ciao a tutti! Scrivo di corsissima perché sono nel bel mezzo dell'organizzazione di un trasloco, quindi vi lascio immaginare...
Voglio farvi vedere il set che ho cucito quest'estate per Guido, composto da 3 bavaglini ed un po' di etichette basiche: la mamma ha voluto anche la mia speciale lunetta salvagola per riparare dalle sbrodolate anche dove il bavaglino più accollato non può arrivare ed ha scelto gli sbiechi a pois.

 
Come disegni ha scelto il trattore, il pesciolino ed il leone, eccoli qui ricamati assieme al nome!

 
Per finire una ventina di etichette ricamate su fettuccia (che non sfilaccia) da applicare sui vari capi del cambio: magliette, body, pantaloni, ecc...non bastano mai!


martedì 9 ottobre 2018

Set asilo nido personalizzato con le macchinine: le "brum brum" di Leonardo!

 
Uno degli ultimi set che ho cucito è stato questo per il piccolo Leonardo e ve lo voglio far vedere subito perché è un po' diverso dal solito, in quanto nato da una richiesta specifica della sua mamma.
Quando mi ha chiesto un set con le macchinine, perché il bimbo le adora e si sveglia ogni mattino imitandone il rumore ("brum brum"), le ho mandato un po' di proposte con alcuni dei ricami che ho, ma lei mi ha risposto con un'immagine e mi ha chiesto di ispirarmi a quella per la scelta dei disegni, e così è stato!
 
 
Per i 3 bavaglini con lunetta ecco 3 diversi colori e 3 diverse macchinine, applicate con un punto festone dettaglio per dettaglio:

 
Anche per i 2 asciugamani rettangolari lo sbieco è quadrettato e sempre diverso:

 
Il sacchettino è il pezzo che più mi ha divertito, con questa mini pista, le macchine posizionate con la prospettiva che si trova nei disegni di bambino e la bandierina con scritto "START".

 
Come Mokacharm abbiamo scelto il semaforo, con le 3 luci colorate su un lato ed il nome di Leonardo dall'altro.

 
Per completare il set ho ricamato 2 etichette con un'altra automobilina e nome + cognome, naturalmente nei colori e misure scelti dalla mamma.

 
Adoro i disegni dei piccolini, che con pochi tratti riescono a riassumere alla perfezione tutta la realtà come un adulto secondo me non saprebbe mai fare, ecco quindi perché questo  set mi ha appassionata tanto: queste automobiline dalle forme simpatiche mi hanno fatto tornare bambina!
Pedagogicamente credo anche che la varietà di tinte potrà aiutare Leonardo, che ora ha 18 mesi, ad imparare a distinguere i colori ed un po' alla volta a saperli riconoscere e nominare: ben vengano i set artigianali, ma se a farli è un'educatrice di formazione e di professione, state certi che se si può aggiungere qualcosa di educativo non si lascerà sfuggire l'occasione!!

 
La mamma di Leonardo mi ha scritto che è rimasta letteralmente innamorata del set e che era come lo aveva desiderato: io la ringrazio perché mi ha permesso di cucire qualcosa di originale e nuovo, che secondo me piacerà anche a molti altri bimbi con la passione dei motori!

venerdì 5 ottobre 2018

Ti voglio bene: dillo con...le banane!

 
La scuola ormai è ricominciata per tutti ed immagino che tante mamme, come me, si ritrovino alla sera a preparare la merenda per i propri figli...non so voi, ma io cerco di dare cibi più il possibile "sani", almeno finchè le gemelle non cominceranno a protestare vedendo i compagni pieni di merendine e snack superaccattivanti...finora abbiamo resistito, ma non so per quanto ancora ce la farò, anche perché da quel che mi raccontano girano delle tentazioni...
 
La frutta fresca è una delle merende più veloci e pratiche sia da preparare che da trasportare e dato che a volte i tempi sono così frenetici che quasi non riusciamo a farci neanche una minicoccola prima di uscire la mattina, ho trovato questo metodo davvero carino per far sentire alle mie bimbe che sono loro vicina anche se siamo lontane: lasciare dei piccoli messaggini sulla buccia delle banane!
 
 
Loro quando arriva l'intervallo sono curiosissime di scoprire cosa ho scritto (ed ormai lo sono anche i compagni!) e lo vivono come una coccola di metà mattina, infatti ne sono felicissime!

 
Se vi state chiedendo come si faccia, è semplice: basta scrivere con una matita o qualcosa di non troppo appuntito (perché la buccia non si deve bucare) quello che si vuole e nel giro di pochissimo tempo la parte incisa annerirà creando un contrasto molto forte con il giallo di fondo. Le foto sono state scattate a scritta appena fatta, ma ora del mattino il segno è visibile come nella foto più in basso (dove si vede il messaggio del giorno prima, in cui non l'hanno mangiata per un cambio di programma, sbarrato e corretto per il giorno dopo, infatti l'ultima parola si vede ancora poco):

 
A volte basta un niente per sentirsi e far sentire un po' più felici e ricordare che anche se fisicamente lontani si può essere vicini con il pensiero.
Voi che trucchetti avete scoperto e messo in atto con i vostri figli?
 

lunedì 1 ottobre 2018

Etichette personalizzate con il presonaggio preferito: Spotty

 
Sarà capitato a tutte o quasi di avere bimbi innamorati persi di un personaggio dei libri, dei cartoni animati, delle favole...questa bambina ha la passione di Spotty, il cagnolino protagonista di un'intera collana di libri e di una serie di cartoni animati molto carini soprattutto per i più piccoli.
 
 
Partendo da un'illustrazione ho creato il file di ricamo ed ecco create 20 etichette tenere ed allegre allo stesso tempo, con 3 diversi bordi arcobaleno, la novità di quest'estate in casa Moka Crea!

 
Queste etichette sono completamente personalizzabili e ci sono anche nella versione termoadesiva.
 

giovedì 27 settembre 2018

Regalo nascita per maschietto e femminuccia: i set per Tommaso e Penelope

 
Quando, la scorsa primavera, mi sono stati chiesti questi due set personalizzati da utilizzare come regalo nascita, ero convinta che si trattasse di due gemellini...invece no! Due mamme diverse, ma con un'amica in comune, stavano per partorire più o meno nello stesso periodo e così questa ragazza ha deciso di far realizzare per i loro bimbi un set nascita per ciascuno, composto come più le piaceva scegliendo fra le mie diverse proposte.
 
 
Per Penelope il soggetto era la farfalla e per gli sbiechi è stato scelto il rosa a pois: telo-accappatoio, bavaglino con lunetta salvagola e sacchettino patchwork.

 
Per Tommaso gli stesso pezzi, ma ovviamente in azzurro e con 2 soggetti diversi, il pesciolino e l'orsetto:

 
Ecco nel dettaglio i due sacchettini patchwork, azzurro e beige per Tommaso e rosa e fuxia per Penelope...

 
...con 2 Mokacharm a cuoricino patchwork con le stesse fantasiedel sacchetto ed il nome ricamato :
 
 
Ho confezionato i due set in due pacchettini diversi, semplici, ma d'effetto, con l'aggiunta di 2 bottoncini di legno con pirografata la scritta "handmade with love", perché quando uno regala qualcosa di artigianale e personalizzato è giusto farlo sapere e valorizzarlo!


domenica 23 settembre 2018

Corredino per l'asilo personalizzato con il contrassegno del bambino: il set con il granchio di Lorenzo


In molte scuole, soprattutto a quella dell'Infanzia, a ciascun bambino viene assegnato un disegnino che lo aiuta a riconoscere le proprie cose: armadietto, appendini vari, quaderni... si tratta del contrassegno, che per tutto il triennio identificherà le cose di quel bimbo.
A volte si tratta di disegnini semplici, facili da reperire magari già pronti, altre volte invece sono meno immediati, e così mi viene chiesto di ricamarli artigianalmente.
A Lorenzo è toccato il granchietto, che abbiamo messo in evidenza su tutto il set, composto da 6 pezzi.

 
Per il primo trio ho utilizzato la stoffa a pois arancione: asciugamano rettangolare e bavaglino con la mia lunetta salvagola "original Moka Crea!" con lo stesso tessuto, ma in negativo...


...ed un sacchettino ambientato col granchio in versione subacquea con il fondale, le alghe, i coralli e le bollicine:

 
Per il secondo trio invece abbiamo scelto il colore verde per asciugamano e bavaglino...

 
...ed un altro sacchettino ambientato con il granchio stavolta in spiaggia, con l'isoletta ed un delfino che salta:

 
Per i 2 Mokacharm ho scelto il granchio ed il sole; quest'ultimo non era solo un accessorio aggiunto, ma, come vedete nell'immagine precedente, con quella collocazione andava proprio a completare il quadretto dell'ambientazione: nella mia craftmansarda niente è lasciato al caso!

mercoledì 29 agosto 2018

Un altro set asilo personalizzato con il Piccolo Principe: quello per Zeno


Nell'ultimo post vi ho parlato di una delle proposte che stanno prendendo piede ultimamente nella mia hit delle richieste: un'altra delle mie creazioni che sta andando alla grande è uno dei set al quale sono più affezionata e del quale vado particolarmente orgogliosa...quello dedicato al Piccolo Principe!


La mamma di Zeno ha scelto questo personaggio per accompagnare il suo bimbo a scuola ed ha composto il set in questo modo:

- due bavaglini con lunetta salvagola e sbieco quadrettato con il famoso disegno dell'elefante nella pancia del boa che gli adulti confondono con un cappello e la citazione dal libro "bisogna sempre spiegargliele le cose ai grandi"


- due asciugamani, con gli sbiechi nuovamente giallo e rosso ma stavolta a pois, uno la volpe che aspetta l'arrivo del suo amico e l'altro con il Piccolo Principe sul pianeta che annaffia la sua Rosa


- infine una bustina portabavaglino con il Principino che osserva la sua Rosa: qui lo vedete chiuso...


...e qui l'interno foderato in bianco e la chiusura in velcro, che rispetto al bottoncino a pressione è più semplice per i bimbi più piccoli


Trattandosi di un set con un tema "sempreverde" e adatto non solo ai bimbi più piccoli, escludendo i bavaglini a mio parere può essere utilizzato anche dopo l'asilo, trasformando la bustina in un astuccio per qualunque cosa ed utilizzando gli asciugamani in casa o anche in palestra o al corso di pittura...perchè vi garantisco che l'intero ciclo di nido e materna non li avrà ancora esauriti!!

lunedì 27 agosto 2018

Etichette con il contrassegno della classe: il cuore e la caramella


Ciao a tutti, siete ancora in vacanza o avete già ricominciato a lavorare?
Per me è l'ultima settimana prima del rientro in asilo, ma per tutto il mese il pensiero non è volato molto lontano, dato che ho cucito per tantissimi set personalizzati per voi!

Oggi vi faccio vedere un articolo che mi viene richiesto spesso ultimamente: le etichette con il contrassegno che molte scuole assegnano ad ogni singolo bimbo.
Queste etichette in particolare sono arrivate in Svizzera, dove mi è stato spiegato che viene richiesto solo il disegno e non anche il nome.
A queste due sorelline sono stati assegnati la caramella ed il cuoricino e la mamma li ha voluti ricamati su fondo bianco e con bordino bianco.



Ha scelto, oltre a colori e disegni, anche la stoffa di base e le dimensioni: questo è il bello della mia proposta...la massima personalizzazione!


lunedì 9 luglio 2018

Idea regalo nascita personalizzata e poco impegnativa: la rosa bavaglino confezionata

 
Sono passati già diversi mesi da quando ho realizzato questo pensierino in occasione della nascita della nipotina di una conoscente:
 
 
Ho cucito un bavaglino, misura neonato con i laccetti, e ci ho ricamato una facciona di orso in appliqué con la stessa stoffa fiorata con cui ho fatto lo sbieco, poi in rosa il nome della bimba:

 
Trattandosi di un regalo anche per la mamma, l'ho confezionato trasformandolo in una rosa con il cellophane trasparente, come appena uscita dal fiorista! In velocità poi ci ho aggiunto un bigliettino handmade ed ecco un regalino per niente impegnativo giusto per dare il benvenuto alla piccolina e fare le congratulazioni ai genitori!



venerdì 6 luglio 2018

Regalo di fine anno per le maestre di scuola: i segnalibri di stoffa con l'iniziale, la dedica ed i bigliettini personalizzati

 
Fra i regali per le maestre che mi vengono chiesti a fine anno scolastico i segnalibri sono senz'altro al vertice della classifica dei più gettonati.
Questa è una delle varianti che ho fatto nelle scorse estati dopo essere stata contattata da una rappresentante di classe: 6 segnalibri con abbinate altrettante lettere iniziali del nome (facoltative) realizzate con la tecnica del "free standing lace" (FSL, ossia dell'effetto pizzo).
La frase concordata era: "Grazie per averci aiutato a crescere. sez. B" ed il disegno del sole che illumina il fiore mi sembra perfettamente azzeccato ed evocativo!
Adoro anche l'accostamento del jeans come sfondo con le varie stoffine colorate dei disegni, perché i dettagli vengono messi in risalto.
 
 
Ogni segnalibro era diverso dall'altro e le iniziali, che mi sono state chieste con il quadrifoglio, ma che possono avere anche altre decorazioni, erano dello stesso colore del fiore:
 
 
Trattandosi di un regalo da parte di tutta la classe, sono stata incaricata anche della preparazione dei bigliettini, colorati a mano e con le bandierine svolazzanti cucite a macchina:

 
Ecco qui una panoramica di tutti i regali confezionati e con il mio logo!

 
Mi è stato detto che sono piaciuti moltissimo a tutte le mamme della classe ed ancora di più alle maestre: felicità!!!
 

lunedì 2 luglio 2018

Mega set asilo coordinato per Sofia: bavaglini, asciugamani, bustina portabavaglino, sacchettino, lenzuola e copertina

 
Quando noi creative vi avvertiamo che i set asilo vanno ordinati per tempo non lo facciamo per mettervi pressione, ma perché realmente la progettazione e la realizzazione di questi set richiede ore ed ore di lavoro, soprattutto se -come in questo caso- volete un coordinato pappa-nanna-cambio ricco come questo!
 
 
Il tema del set di Sofia erano gli abitanti del mare e la stoffa scelta per gli sbiechi quella a pois di tutti i colori, quindi eccovi la carrellata di tutti i pezzi uno ad uno!
 
I bavaglini erano 6 e tutti con lunetta salvagola: lilla con il delfino,

 
giallo con il pesce tropicale,

 
verde con un altro pesciolino sorridente,

 
fuxia,

 
azzurro con la medusa

 
e rosa con il cavalluccio marino.

 
Ho cucito poi 6 asciugamani, 3 per il cambio rettangolari e 3 per le mani quadrati: il primo verde con il polpo,
 
 
azzurro con il granchio,

 
fuxia con gli anemoni,

 
giallo con l'aragosta,

 
lilla con la conchiglia

 
e rosa con un altro pesciolino.

 
Per contenere i bavaglini non poteva mancare una bustina rossa con due pesciolini che fanno le bollicine.

 
 
Il sacchettino era ambientato, con un paesaggio con spiaggia, mare con i pesciolini e barchetta con il nome e cognome di Sofia e cielo azzurro con i gabbiani in volo. Come Mokacharm il sole con i raggi.

 
Il set non è ancora finito! Passiamo al coordinato per il lettino, composto da ben 3 set di lenzuola, tutte con il nome e cognome applicati manualmente con un punto festone della macchina (un lavoro infinito!).
 
Un completo in verde, con lenzuolo sotto con angoli,
 
 
la federa patchwork con fascia a contrasto

 
ed il lenzuolo sopra con risvolto doppiato anche sul retro in modo che non si vedano cuciture e che per vedere il "lato bello" del risvolto non sia necessario mettere il lenzuolo all'ingiù. Ecco il lettino fatto:

 
Il secondo completino in rosa:

 
Sulla federa ho applicato un pesciolino stilizzato:

 
L'effetto finale:

 
Infine ecco il completo giallo,

 
con una balena stilizzata sulla federa, che come le altre era cucita su misura per il cuscino di Sofia,
 
 
e la visione d'insieme:

 
Ecco più da visino il dettaglio dei nomi applicati con il punto festone:

 
Ultimo pezzo del set, la copertina di pile, nei toni del verde, con ricamata una sirena:

 
Se vi state chiedendo se il set è piaciuto...vi dico solo che mesi dopo sono stata ricontattata dalla mamma di Sofia per realizzare niente poco di meno che una culla per la nascita del fratellino più piccolo...stay tuned!