IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! Grazie, vi aspetto!!



domenica 24 aprile 2016

Se fuori piove...noi ci portiamo la Primavera in casa!!

 
Tanto per cambiare, anche questo è un weekend piovoso e noi non siamo ancora riusciti a farci una gita fuoriporta come vorremmo...ma ci siamo messi d'impegno ed abbiamo trovato lo stesso il modo di goderci un po' di atmosfera bucolica fra le 4 mura di casa!
Ieri abbiamo comprato un po' di impatiens per alcuni vasi che esporremo a Nord e stamattina appena alzati li volevamo subito interrare...ma fuori c'era un ventaccio...allora abbiamo liberato un po' di spazio all'interno ed abbiamo trasferito dentro tutto quanto: vasi, terra e piantine!
 
 
Immagino che più di qualcuno rabbrividirà ad una simile idea, ma che ci posso fare, io lavoro con i bambini dalla mattina alla sera ed ormai l'abitudine al "perché no?" è radicata in me!!
Mi spiego meglio: perché mai rischiare di prendersi un malanno lavorando fuori quando dentro si poteva stare in un ambiente molto più confortevole? Perché mai rinunciare a far partecipare le bimbe ad una simile esperienza? Solo perché poi ci sarebbe stata un po' di terra (asciutta) da spazzare in casa? O peggio ancora...solo perché "non si fa"?!?

 
Nonostante il tempaccio che ci ha impedito di fare una bella uscita in famiglia, abbiamo trovato lo stesso il modo di passare la mattinata facendo qualcosa tutti e 4 insieme, ed eravamo così impazienti di vedere il risultato finale che le bimbe non si sono nemmeno tolte il pigiama prima di iniziare!!
Trattandosi di piantine mooolto fragili (da qui il nome comune di "fiori di vetro"), io e mio marito abbiamo prima disposto i diversi colori (rosso, rosa, fuxia, bianco, screziato rosso, screziato fuxia, lilla, salmone) distribuendoli in modo equilibrato, mentre poi le bimbe, che nel frattempo con la scusa di ripulire la terra dalle radici delle coltivazioni precedenti l'hanno ben bene maneggiata, sono state le addette all'aggiunta della terra fra una piantina e l'altra:
 
 
Le cucciole si sono divertite tantissimo (da buona educatrice le ho abituate a giocare tanto con le mani ed i diversi materiali fin da prima che camminassero!) ed è stato davvero bello vedere come fossero concentrate ed impegnate a portare a termine il loro compito, colmando fino all'ultimo angolino di vaso senza spezzare nemmeno una fogliolina.
 

Ecco alla fine il nostro terrazzino tutto fiorito...direi che è valsa la pena di fare questa piccola trasgressione (mi piacerebbe conoscere la vostra opinione al proposito)!! Spero che le piantine sopportino bene l'esposizione totale a Nord e presto inizino a crescere formando delle belle macchie di colore. Non mancherò di aggiornarvi!


N.B: naturalmente alla fine del lavoro le bimbe sono finite dritte in doccia ed io ho lavato i pavimenti, 2 operazioni che mi sarebbero comunque toccate oggi!
 

Nessun commento:

Posta un commento