IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! Grazie, vi aspetto!!



lunedì 18 gennaio 2016

Epifania 2016: la nostra prima volta con l'aquilone!

 
6 gennaio: giorno dell'Epifania, giorno anche della Befana che riempie le calze dei bambini buoni...
 
Le mie hanno ricevuto un po' di carbone, ed ancora non sanno che è commestibile (!!), ma anche qualche piacevole sorpresa: non sono fortunatamente abituate a troppe caramelle e dolciumi ed abbiamo preferito dirottare su biscottini particolari, qualche brioche speciale, delle cannucce che danno al latte il gusto di fragola o cioccolata se utilizzate per berlo, qualche barretta di cioccolato e 5 (di numero!) gelatine giusto per tradizione. Il grosso della sorpresa sono stati l'album di Frozen da colorare, il gioco dell'UNO ed infine un aquilone per ciascuna.
 
"Se non sono matti non li vogliamo" dicono da queste parti: credo che noi spesso ci adattiamo bene a questa richiesta!
Al mare l'aquilone non l'avevamo comprato perché le bimbe erano ancora troppo piccole, ma adesso hanno qualche mese in più e, complice un'occasione in un negozietto della zona che li svendeva ad 1€, ci è sembrato il momento giusto per fare il primo tentativo.
Dopo mezz'ora di prove per capire da che lato andassero legati i fili e come assecondare la direzione del vento stavamo per desistere, ma all'ultimo tentativo finalmente abbiamo trovato la giusta combinazione ed improvvisamente tutto è diventato facile, talmente facile che riuscivamo a farli volare perfino senza un filo d'aria!!
 
Ecco che allora noi grandi abbiamo ceduto il posto alle piccole e via a correre col naso all'insù!!

 
Prima una...
 

 
...e poi l'altra: che divertimento!!!
 

 
E così, nonostante i nasini rossi dal freddo, si sono scaldate correndo ed hanno aggiunto un'altra piccola grande esperienza che le ha fatte sentire ancora un po' più grandi, mentre noi abbiamo insegnato loro che gli aquiloni possono diventare anche un gioco invernale, e non solo legato alle spiagge estive!
 

Nessun commento:

Posta un commento