IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! In alternativa potete scrivermi direttamente all'indirizzo che trovate sopra a Diddl. Grazie, vi aspetto!!






domenica 1 ottobre 2017

Il regalo nascita per Carolina: telo accappatoio e bavaglino da neonato


Il set che vi faccio vedere oggi mi è stato chiesto da una mamma che mi aveva già fatto realizzare altre cosine qualche anno fa e dato che le erano piaciute molto, dovendo fare un altro regalo mi ha chiesto di realizzare qualcosa di praticamente identico al set che già avevo cucito per lei, cambiando il nome, ovviamente!

 
Per Carolina ho cucito un telo accappatoio, idea regalo sempre azzeccata secondo me, ed un bavaglino da neonato con i laccetti:

 
Non so perché lo sbieco sembra rosso, invece era fuxia a pois e così pure il nome ed i dettagli dell'orsetto, comunque penso che la cucciolosità di questo telo emerga tutta ugualmente, rosso o fuxia che sia!
Come tutti i miei teli accappatoio, essendo destinati principalmente a bimbi piccoli (anche se in realtà i miei stanno continuando ad asciugare le gemelle da quasi 7 anni ormai...) fodero la parte interna del cappuccio affinché il retro del ricamo non possa dare in alcun modo fastidio sulla pelle delicata della testa: quando lo sbieco scelto è quello colorato a pois bianchi, va da sé che la fodera del cappuccio sia la versione della stessa stoffa in negativo, cioè bianca con i pois colorati:

 
Il bavaglino da neonato è più piccolo di quelli che realizzo per i set asilo e come l'altra volta mi è stato chiesto di utilizzare il doppio strato di tessuto lilla a pois e spugna di cotone, inoltre lo sbieco fuxia ed il disegno della farfalla:

 
Confezionato poi come una rosa con il cellophane ed una semplice strisciolina di stoffa della stessa fantasia, diventa un doppio regalo: per la bimba, ma anche per la mamma e soprattutto adatto ad essere consegnato già in ospedale, dove magari il regolamento vieta di introdurre fiori freschi!
 
 
In questo caso il bavaglino era uno, ma immaginatevi il figurone di presentarsi con un intero bouquet di queste roselline...come questi ad esempio!
 

Nessun commento:

Posta un commento