IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! Grazie, vi aspetto!!



mercoledì 4 marzo 2009

Tutorial perline di carta

Questo non è per niente un bel momento per me ed il fatto di essere a casa da sola in convalescenza non mi aiuta, perciò ho pensato di spendere un po' di tempo per realizzare un tutorial che volevo postarvi da un po': serve per realizzare le "perline" per creare dei bijoux -a mio parere molto carini- con una spesa minima ed una materia prima che possedete sicuramente tutte in abbondanza...la carta di giornale! Ecco qui i passaggi passo passo:

1. Per prima cosa dovete decidere di che colore volete le perle, ed in base a quello scegliere un foglio di giornale. La carta non dev'essere pesante nè troppo patinata, altrimenti le perle sembreranno meno reali e sveleranno più facilmente la loro origine! Non importa se ci sono scritte, mentre vi consiglio di preferire le pagine con parecchie sfumature e magari un po' di nero e bianco oltre al colore scelto. Come primo esperimento vi suggerisco una pagina con una foto che ha tutti i toni del bianco-grigio-nero, oppure quelli del marrone-beige-oro: in particolare quest'ultima vi darà un effetto legno o conchiglia molto credibile!

2. Ora dovete tagliare una striscia di 15 cm, facendo in modo di centrare la parte del foglio che più vi interessa, e da questa tagliare poi con il taglierino tanti triangoli isosceli (mi raccomando, non rettangoli! La punta dev'essere al centro!) alti 15 cm e con la base di 2 cm. La misura della base vi darà poi la larghezza delle perle, perciò potete poi scegliere di farle più piccole o più larghe in base alle vostre preferenze (in tal caso dovrete probabilmente modificare anche l'altezza in proporzione).

3. Prendete uno stuzzicadenti lungo ed utilizzatelo per aiutarvi ad arrotolare i triangolini di carta (ovviamente tenete all'esterno la parte che vi interessa): partite dalla base più larga e state vicine alla punta dello stuzzicadenti, per non aver problemi poi a sfilare la perla. Cercate di arrotolarla abbastanza stretta e di tenere la punta sempre al centro: casomai potete riaggiustare il tutto man mano che arrotolate spostando con leggerezza la parte più spessa a destra o sinistra.

4. Quando siete a 2-3 cm dalla fine, sporcate la punta con un po' di colla (io uso la vinilica, che tiene bene e soprattutto una volta asciutta rimane trasparen-te) e non preoccupa-tevi di sporcare la perla se ne mettete un po' di più, anzi: servirà a rafforzarla.

5. Ecco qua le perle necessarie per fare una collana di media lunghezza: per realizzare quelle di questo tutorial io ne creo 18 per ciascuna.

6. Per fissarle meglio e soprattutto per proteggerle un po' dall'usura e dall'umidità (anche se ho testato personalmente la resistenza di anni anche senza "trattamento"), do una spruzzata di vernice acrilica trasparente. Io uso l'opaca. Per non sprecarne troppa e non spruzzare troppo in giro, mi aiuto con un filo di ferro sottile su cui infilo le perle e che poi piego un po' a spirale in modo non solo da prenderle tutte con una spruzzata, ma anche da bloccarle per quando le giro per verniciare l'altro lato.

    7. Una volta asciutte le assemblo con un filo di nylon elastico alternandole a perline di vetro, plastica o legno a seconda dei colori e questo è il risultato: collana...
    ...o braccialetto se incrociato 3 volte!
    Che ve ne pare del risultato? Un paio di anni fa ho usato queste collanine per fare dei pensierini di Natale e tuttora le vedo addosso alle mie amiche, che mi hanno anche chiesto come poterle riprodurre: soddisfazione! Spero che questo tutorial sia abbastanza chiaro e vi possa essere utile, altrimenti...chiedete pure!

    12 commenti:

    1. Grazie per i tutorials e per il pattern dell'uccellino! E' veramente un amore!!!
      Complimenti per il tuo blog.
      Simo

      RispondiElimina
    2. Ma tu sei un genio!!!!
      Ti mando un bacetto..

      RispondiElimina
    3. se non ti spiace ho pubblicato il link sul mio blog: come promemoria xkè mi piacerebbe realizzarlo e xkè è un'idea così originale ke non può nn essere diffusa ;p

      RispondiElimina
    4. Anch'io metto questo lunk sul mio blog... un giorno vorrei provare a realizzarne alcune.
      Grazie cara
      un abbraccio
      Lilia

      RispondiElimina
    5. Da non credere ... sembrano perline fatte in qualche materiale sintetico. Hai avuto un'ottima idea!Mi piace reciclare cose ...

      RispondiElimina
    6. Grazie Moka per il suggerimento...prima o poi proverò a fare anch'io qualche perlina così.
      Ciao, taced

      RispondiElimina
    7. io mesi fa le ho create tonde e le ho lasciate seccare con lo stuzzicadenti al centro; poi l'ho sfilato e le perle di carta le ho usate rivestite di stoffa per creare una collana

      RispondiElimina
    8. finalmente ho ritrovato questo splendido tutorial che ho seguito tempo fa!
      volevo ringraziarti per averlo realizzato..mi sono data alle perline di carta e gli orecchini che ho creato sono piaciuti molto..grazie a te!!
      da oggi seguo il tuo blog su blogspot!! :)

      RispondiElimina
    9. Ciao! Ti ringrazio per lo splendido tutorial e ti segnalo il mio blog, in cui ho linkato questa pagina per i miei alunni! :)
      http://ecolandia.tumblr.com/

      RispondiElimina
    10. bellissimo tutorial! ho provato subito a fare le perline, sono davvero facili e non ci si mette nemmeno troppo tempo! mi manca solo il filo di nylon e poi vediamo se salterà fuori qualcosa di carino! una domanda, come chiudi la collana? fai un semplice nodo con il filo di nylon?
      ciao!!!

      RispondiElimina
    11. la cosa che mi fa morire dal ...ridere è che ogni volta trovo sul web qualcosa di carino poi scopro che l'autrice è UN'EDUCATRICE DI NIDO !!!! ah ah ah grandioso.......molto carino il tutorial, è chiaro ed essenziale. Ti lascio un caro saluto........Pieretta.............( ex educatrice di nido e mamma anch'io di gemelli e.... proprietaria di due mani che come le tue non sanno stare ferme!!!!!!! ).....

      RispondiElimina
      Risposte
      1. grazie!!! (...Anche se devo dire che le mie colleghe sono negatissime con la manualità!!!). Se ti va contattami, mi farebbe piacere uno scambio di idee (e magari di canzoncine!) da un'altra educatrice di nido alle prese con figli gemelli. Ciao!! Moka

        Elimina