IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! Grazie, vi aspetto!!



lunedì 29 febbraio 2016

Etichette per il corredo di ginnastica di Giorgia

 
Un post veloce -in questo giorno che capita solo ogni 4 anni- per farvi vedere la nuova generazione di etichette Moka crea! Il cotone di fondo può essere colorato o bianco, tinta unita e non; la misura la decidete voi e così pure il font e la composizione del ricamo: in questo caso abbiamo messo nome e cognome su 2 righe, ma potevano essere anche allineati.
 

Un bordo a punto cordoncino rifinisce l'etichetta che quindi non sfilaccia e non si rovina. Tutto lavabile in lavatrice a 60° e candeggiabile senza timori!
 

sabato 27 febbraio 2016

I primi set asilo che ho cucito e ricamato per Sofia: Hello Kitty e gli abitanti del mare

 
Il secondo set che ho cucito per Sofia è già comparso nel mio blog qui, ma mesi prima avevo realizzato quello che vi presento oggi, diviso fra Hello Kitty (ricami digitalizzati da me perché non avevo i files già pronti) e gli animali marini:
 
 
Ricordo che mi sono divertita molto a trapuntare queste 2 tovagliette americane con la tecnica del free motion: tanti ghirigori intorno ad Hello Kitty ed invece le onde del mare vicino al cavalluccio marino (nulla è lasciato al caso!). Per le tovagliette utilizzo 2 strati di cotone con uno di spugna all'interno, in modo che possano assorbire molto in caso che i bimbi rovescino il bicchiere. Come al solito è tutto lavabile a 60° in lavatrice, perché anche se punto a realizzare oggetti esteticamente belli, non voglio perdere mai di vista la praticità!
 
 
E' il turno dei 2 bavaglini con elastico dalla lunghezza personalizzata:
 
 
Per contenerli mi è stata chiesta anche una bustina:
 
 
 
E questi sono gli asciugamani: a dimostrazione che ogni pezzo è fatto al momento in base alle richieste che mi vengono fatte, potete notare l'insolita posizione dell'appendino, messo al centro anziché sullo spigolo come faccio di solito, con il conseguente spostamento anche del ricamo, che deve restare ben visibile ad asciugamano appeso.
 
 
Non poteva mancare il sacchettino, in cotone lilla a pois e fascia bianca ricamata.


So che le foto sono orribili, comunque questo era il Mokacharm, realizzato negli stessi tessuti del sacchettino ed a forma di pesce come il ricamo.


mercoledì 24 febbraio 2016

Un nuovo set per le mie bimbe: bavaglini ed asciugamani personalizzati con Winnie The Pooh, Pimpi, Tigro ed Ih-Oh

 
Ciao! oggi vi voglio presentare il set che ho preparato il mese scorso per le mie bimbe, che andavano avanti da 3 anni e mezzo con quello che avevo cucito e ricamato loro ancora per il primo anno di asilo nido...d'altra parte lo dico sempre che i miei set sono resistentissimi!!!
Non vi ho ancora postato quelli precedenti, ma volevo cogliere l'occasione anche per darvi un piccolo assaggio di questa nuovissima serie di stoffine che ho trovato per gli sbiechi: colori belli accesi, ma comunque resistenti al lavaggio a 60° (provato in prima persona, come vedete!) e come al solito una fantasia fitta (in modo che resti visibile nel piccolo spessore dello sbieco) declinata in tutte le tonalità.


Le gemelle fin da piccoline si sono affezionate ai pelouches degli abitanti del "Bosco dei 100 Acri", spartendoseli equamente in modo spontaneo, così ho pensato di ricamare per ciascuna i suoi 2 preferiti: per una l'asinello Ih-Oh ed il maialino Pimpi con sfondo fuxia (copro i nomi per tutelare la privacy)...


...mentre per l'altra sfondo viola con la tigre Tigro e l'orsetto Winnie The Pooh:

 
I ricami sono stati piuttosto laboriosi perché erano parecchio complessi, ma direi che il risultato non è stato male, e le bimbe sono rimaste entusiaste di potersi portare anche a scuola i loro beniamini!


lunedì 22 febbraio 2016

Un divertente sabato sulla neve con le bimbe!!

 
Dopo diversi giorni di pioggia e nuvole, finalmente un fine settimana di sole, cielo limpido e quasi caldo: erano 3 giorni che sorvegliavamo le previsioni meteorologiche in rete, le montagne all'orizzonte ad occhio nudo e le piste sciistiche via webcam, nella speranza che cessasse il brutto tempo, ma che il troppo caldo e sole non sciogliessero quel poco di neve caduta in montagna...e siamo stati fortunati, perché le condizioni ottimali per noi si sono verificate tutte contemporaneamente, e così sabato mattina ci siamo preparati per andare verso l'altopiano di Asiago, a poco più di 1 oretta di distanza da casa nostra!


Strade pulite per arrivare, sole e cielo quasi sempre azzurrissimo, zero vento e neve quanta ce ne bastava per fare i nostri tranquillissimi giochi sulla neve e qualche discesa con i bob. La fortuna ha voluto che ci fosse anche pochissima gente, infatti la discesa era quasi tutta per noi!


Ormai le bimbe sono abbastanza forzute e tenaci da riportarsi il bob su per la salita da sole...almeno la metà delle volte!


E dopo tante discese e risalite, curve e frenate che facevano ruzzolare una ha ben pensato di riposarsi un po' sdraiata sul bob, mentre l'altra si è data alla ginnastica su neve!
Abbiamo poi trovato delle geniali altalene realizzate con 2 slitte al posto dei tradizionali seggiolini...mi sembra giusto!!
E nel ritorno abbiamo trovato 2 splendidi cavalli dal manto lucidissimo che faceva contrasto col bianco candido della neve.


Aspettavamo da settimane l'occasione di poterci divertire così, giocando sulla neve al tepore del sole e la nostra pazienza è stata ben ripagata. Confidiamo in almeno un altro weekend così perfetto prima della fine dell'inverno, altrimenti...daremo il via alle scampagnate di primavera, che attendiamo con altrettanta trepidazione!!


mercoledì 17 febbraio 2016

Il mio regalo per il matrimonio di Elisa e Marco: gli asciugamani personalizzati


Questo regalo è stato per un vecchissimo amico d'infanzia che non vedevo più da parecchi anni a causa della distanza, ma al quale volevo comunque fare il mio augurio in occasione delle nozze. Orami è trascorso qualche anno e la famiglia si è anche felicemente allargata, ma devo dire che lo stile che avevo scelto mi piace ancora molto...voi che dite?
Preciso che ho ricamato solo i nomi, mentre i disegni erano già parte degli asciugamani che ho acquistato già pronti (ero ancora alle primissime armi con il cucito!). Eccoli qua:


Il font l'ho digitalizzato io grazie ad uno dei programmi della mia ricamatrice ed ho scelto di delineare i bordi come per un applique senza però inserire la stoffa durante il ricamo.

domenica 14 febbraio 2016

Buon San Valentino 2016!!

 
Stamattina il risveglio è stato dolce a casa nostra: cioccolatini cuoriciosi per le bimbe...
 
 
...e crêpes alla Nutella a volontà per tutti!!

 

giovedì 11 febbraio 2016

Paesaggi...

 
Oggi spostandomi con la macchina ho accostato per immortalare questo paesaggio...chissà perché mi sentivo tanto Heidi! 


mercoledì 10 febbraio 2016

Set asilo "ambientato" a tema marinaro per Giacomo: bavaglini, asciugamani, sacchettino e copripiumino con il piccolo marinaio


Giacomo è un bambino che vive al mare e come la sua mamma diventerà un esperto di vela: ecco il presupposto della scelta di questo tema.
La progettazione è stata un po' più laboriosa del solito perché trattandosi di un bimbo piccolo volevamo che il disegno fosse semplice e coccoloso, invece io fra i miei ricami avevo solo disegni troppo realistici e complessi...ho dovuto allora ricorrere alla digitalizzazione di un disegno recuperato in rete (di quelli da colorare per i bambini), dopo averlo però ritoccato e semplificato.
Ecco il set nel suo insieme (ho coperto il cognome):


Ho realizzato una coppia asciugamano/bavaglino con la barchetta a vela e lo sbieco azzurro a pois bianchi; il bavaglino con l'aggiunta della "lunetta salvagola original Moka Crea!" è con i colori in negativo, sempre a pois.


L'altra coppia aveva lo sbieco azzurro in tinta unita e la lunetta del bavaglino bianca a pois azzurri.

 
La scelta è poi ricaduta su un sacchettino "ambientato", cioè con uno sfondo "disegnato" con la stoffa e diversi ricami che creano un'ambientazione in cui collocare l'immagine principale. In questo caso con 2 tonalità di azzurro ho creato la linea cielo/mare, poi la scogliera con il faro acceso, le onde e la barchetta. Non si vede molto nella foto, ma nel cielo c'è anche un gabbiano che vola, sulla sinistra!

 
Come mokacharm una barchetta a vela negli stessi colori e tessuti di quella ricamata in appliqué, con il nome del bimbo ricamato sullo scafo come nelle barche vere...perché le cose le prendiamo con la giusta serietà!!
 

L'ultimo pezzo di questo set è stato il copripiumino ambientato, realizzato con la stessa impostazione del sacchettino (anche qui il gabbiano ricamato che si libra nel cielo si intravede solo!): ho personalizzato la misura in base a quella del piumino già in possesso del bimbo, chiudendolo sul fondo con una tascona simile a quella delle federe dei cuscini. Ovviamente sarà poi sfruttabile anche da solo nella stagione più calda, come lenzuolo o copriletto. La dimensione era comunque quella adatta ad un lettino da asilo, che poi corrisponde a quella del classico lettino con le sbarre che abbiamo/abbiamo avuto tutte a casa.


Mi sono molto divertita a realizzare questo coordinato ed ho potuto aggiungere un altro piccolo "quadro di stoffa" alla mia collezione per l'asilo.
Vento in poppa, capitan Giacomo!
 

lunedì 8 febbraio 2016

Sacchettini nascita per l'ospedale personalizzati: benarrivato Edoardo!


Fra qualche settimana questo cucciolo compirà già 2 anni, ma quando la sua mamma mi ha contattata se ne stava ancora beato nel suo pancione!
La richiesta era quella di 2 sacchettini nascita da portare all'ospedale per il primo corredino e cambio...vi rendete conto di quale onore per me?!? Poter in qualche modo partecipare ad un evento così unico ed importante mi emoziona sempre tanto!

 
La scelta è ricaduta su 2 stili leggermente diversi: su uno troneggiava un bel leone sui toni dell'arancione e del giallo ai quali si abbinava perfettamente questo tessuto da camicia molto particolare:

 
Ma quanto carino era il mokacharm che ci ho messo? So che non dovrei dirmelo da sola, ma io l'ho trovato così tenero e simpatico!!


L'altro sacchettino invece era con uno dei miei amati cotoni a pois, con la giraffina timida che avete già visto qui e che ho ricamato di nuovo anche in questi giorni: di questo stile ho un intero set di ricami, ma la giraffa va sempre per la maggiore!
 

Il mokacharm riprendeva il musetto pezzato, con le antennine di passamaneria.

 
Per finire, con un ritaglio di stoffa del primo sacchetto ed un gessetto profumato con l'iniziale del bimbo ho decorato il pacchettino.
 
 

sabato 6 febbraio 2016

Il set asilo personalizzato per Rocco: con gli aeroplani


Quando la mamma di Rocco mi ha contattata mi ha dato un'unica indicazione: voleva per il suo bimbo un set asilo con gli aeroplani!
 
 
 
Mi piace molto sapere che la scelta parte dalla voglia di far contento il bimbo che utilizzerà il set, dai suoi gusti e preferenze, quando non proprio da una richiesta specifica del destinatario!
A me restavano da scegliere ed accoppiare i colori, così ho creato una coppia bavaglino/asciugamano con fantasia a pois arancione e verde...


 
...ed una coppia con il quadrettato giallo e rosso:

 
Ad arricchire il set un portabavaglino con la chiusura a strappo che io consiglio per i bambini in quanto più semplice e resistente rispetto alle altre (bottoncino a pressione o bottone con asola): qui sotto lo vedete chiuso ed aperto, con l'interno foderato in cotone bianco.


 
 
Per contenere il tutto il sacchettino a pois azzurri con aeroplanino personalizzato!

 
Ed ecco qui il dettaglio del "mokacharm": davanti in tinta unita con il nome cucito con il free motion embroidery e dietro a pois come il sacchettino:

 
 
Infine, per dimostrarvi quanto mi diverto quando cucio e ricamo, soprattutto per i bimbi, vi faccio vedere gli aeroplanini ricamati tutti vicini: non ce n'è uno uguale all'altro!!
 

giovedì 4 febbraio 2016

Letture dei classici con le gemelle: Pinocchio di Carlo Collodi


Quello che sto per scrivere farà probabilmente sobbalzare qualcuno di voi: non sono un'amante dei cartoni animati della Disney, quelli classici che riprendono le storie più famose dell'infanzia di tutti.
In particolare finora ho cercato di evitare di proporre le storie che erano tratte da libri d'autore, fra queste Pinocchio.
Non sono una che demonizza la televisione, assolutamente (anche se cerco di accenderla poco e nemmeno ogni giorno), però il pregio maggiore dei libri è quello di far volare la fantasia, esercizio importantissimo soprattutto per i bambini di oggi, poco abituati a viaggiare con l'immaginazione.

Sarò forse anacronistica, ma prima che le mie bimbe si ritrovassero davanti al cartone animato di Pinocchio desideravo che potessero ascoltare la storia letta dal libro e che potessero avere la possibilità di dare ciascuna un volto al burattino ed agli altri personaggi senza avere in mente quello stereotipato della Disney.
E' stato così che siamo andate insieme in biblioteca ed abbiamo cercato la versione originale di Carlo Collodi, scritta nel 1881 in un italiano abbastanza arcaico (che a volte durante la lettura ho dovuto parafrasare per facilitarne la comprensione), senza figure né "scorciatoie", insomma tutto il mattone di quasi 200 pagine. E' stata la nostra letture dell'estate, di solito la sera prima di addormentarsi (col buio a favorire ancora di più l'immaginazione) ed al ritorno dalle vacanze lo abbiamo finito!


I miei progetti però non erano finiti qui: da figlia degli anni '70 avevo il desiderio di far vedere alle mie bimbe anche uno dei film più belli della storia (secondo me, ma credo che condividerete!), cioè la versione di Comencini con Nino Manfredi del 1972...e chi non se la ricorda? Anche questa è durata più di qualche puntata e proprio in queste sere siamo arrivati in fondo: questa è una delle ultimissime scene, quella della fuga dalla pancia del pescecane:



Adesso sono libere di vedere anche il Pinocchio nella versione Disney con buona pace della mamma!!

Per quel che riguarda le prossime letture, abbiamo iniziato "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry, puntando poi a vedere il film appena uscito nelle sale cinematografiche: dicono che sia davvero bello!

martedì 2 febbraio 2016

Un set asilo con i supereroi per il piccolo Sebastian: Flash, Capitan America e Wolverine su bavaglini, asciugamano e sacchettino ricamati


Quando la mamma di Sebastian mi ha contattata, nemmeno sapevo chi fossero questi personaggi...lei mi ha fornito un'immagine ed ho dovuto...studiare!! Eh già, perché ho accettato la sfida di digitalizzare (cioè trasformare in file da ricamo) questi disegni e dovevo quantomeno capire quali tratti fossero indispensabili e quali meno nel caratterizzare i 3 eroi.
 
 
Questo è il bavaglino dedicato a Flash, con lo sbieco rosso che ne riprende i colori e la mia speciale lunetta salvagola (original Moka crea!).

 
Sull'azzurro il bavaglino di Capitan America...

 
...ed in giallo quello di Wolverine:

 
Ecco qui il dettaglio dei ricami che ho creato ed eseguito:

 
Wolverine era il preferito della famiglia e così è stato scelto come protagonista anche per l'asciugamano...

 
...ed il sacchettino:
 
 
Per il "Mokacharm" ero indecisisssima, ma alla fine ho optato per la S iniziale del nome, con il nome ricamato lettera per lettera in azzurro su fondo giallo e nero come il vestito del personaggio ed i suoi artigli. Il retro invece rosso come la cintura: praticamente un sunto dell'eroe unito al destinatario del set!

 
E' stato un lavoro parecchio faticoso, ma i complimenti che ho ricevuto mi hanno ripagata di tutto ed inoltre mi è piaciuto variare un po' il tema!