IMPORTANTE!!

Spesso ricevo richieste di informazioni sulle mie creazioni attraverso i commenti, ma non mi lasciate un recapito a cui poter rispondere ed io non so come fare! Per raggiungermi ed avere la certezza di ricevere una mia rapidissima risposta, utilizzate il modulo contatti che si apre cliccando sull'icona del topolino Diddl con la corona in testa e la penna in mano: la trovate qui a sinistra nella sidebar! Grazie, vi aspetto!!



martedì 27 gennaio 2009

Regali per nascite

Nel 2008 molte delle mie amiche hanno avuto dei bimbi: per loro ho pensato di cucire dei teli-accappatoio (cioè degli asciugamani che in un angolo hanno la stoffa doppia a far da cappuccio) che possono essere utilizzati anche fino ai 2 anni. Tre di essi erano maschietti (e ne sta per arrivare un altro!), perciò ho scelto della spugna color ecrù chiaro e lo sbieco azzurro. Sul cappuccio ho ricamato a macchina un disegno baby in tema acquatico ed il nome del bimbo, poi ho aggiunto a parte anche una manopolina con l'iniziale del bimbo, oppure con un altro disegno o infine con una scritta sempre a tema, come potete vedere nei particolari qui sotto.
Alla fine ho confezionato il tutto con una bella scatola di latta a sfondo azzurro con i personaggi della Disney, contenente anche qualche campioncino di prodotti per neonati, ed ho aggiunto un bigliettino handmade realizzato utilizzando i timbri con le polveri a rilievo da embossing.

lunedì 26 gennaio 2009

ATTENZIONE: scambio reciproco link nei nostri blog!

Buongiorno! Oggi mi sono svegliata con il piede giusto per rimaneggiare un po' il layout del blog e per prima cosa vorrei finalmente mettere la lista dei vostri: ho visto che già qualcuna mi ha inserito fra i suoi preferiti, ma non so se riesco a ripescarvi tutte, quindi ATTENZIONE:
  • Chi mi ha già linkata o intende farlo sul proprio blog, per favore mi mandi un messaggio (cliccando su Diddl a sinistra) contenente il proprio nick e l'indirizzo del suo blog: mano a mano che li riceverò li inserirò nella mia lista dei preferiti! Grazie!
  • N.B: vi chiedo (x quelle che mi conoscono un po' più "di persona") di citare solo il mio nick, che è anche il mio vero soprannome, e non il mio nome reale: so che sembra strano scritto proprio in un blog, ma ci terrei a preservare la mia privacy, per quanto possibile!

domenica 25 gennaio 2009

Pomeriggio in compagnia

Oggi pomeriggio abbiamo avuto ospiti (per fare una sfida di giochi in scatola) e dato che ho saputo che venivano solo a fine mattinata e che se riesco mi piace sempre preparare qualcosa di doce per la merenda, mi sono messa subito al lavoro ed ho preparato qualcosa di veloce, ma buooooono: i bignè alla crema! Naturalmente i bignè erano quelli già pronti: io li ho riempiti di crema, ci ho versato sopra la cioccolata fusa, et voilà!
Dato che siamo sotto Carnevale e vicini a San Valentino, ci ho anche spruzzato sopra un po' di cuiricini di zucchero rossi e rosa che ho trovato in pasticceria. Alla fine, nonostante diete varie ed orario ormai tardo, ne sono rimasti meno di metà, ed eravamo solo in 4 con 2 pacchetti di bignè!!!

giovedì 22 gennaio 2009

Ricamo per tracolla

Oggi ho dedicato l'intero pomeriggio (da quando sono rincasata dal lavoro) alla preparazione di un ricamo che finirà sul davanti di una tracolla che voglio cucire per portarmi in giro il computer portatile (è PICCOLO più o meno come un quadernino classico!) che mi ha regalato mio marito per Natale.
Il ricamo lo fa la macchina, ma prima ho dovuto sceglierlo, disegnarlo (unendo -a computer- diverse parti di ricami già pronti) e soprattutto scegliere l'abbinamento dei colori: sulla stoffa non avevo dubbi, mentre per il ricamo ero indecisa se stare sui torni del rosa/rosso o del verde/azzurro. Alla fine ho optato per la via più sicura: l'azzurro è il mio colore preferito e di quello non mi pento mai!
Il risultato non è ancora definitivo perchè devo farci qualche ritocco a mano, comunque eccolo qui (misura 20x8cm):
Adesso devo mettermi a pensare bene a come realizzare la tracolla, perchè da sola non ho mai messo una cerniera ed inoltre voglio aggiungerci internamente un altro paio di strati di stoffa (pile per attutire i colpi e nella parte più interna del cotone in modo che il pile non rilasci peletti che alla lunga mi possano rovinare il portatile!). Anche la tracolla sarà un'impresa, sia perchè lo spessore del computer è ridotto ed io non la vorrei troppo stretta perchè poi è scomoda da portare, sia perchè la vorrei fare regolabile nella lunghezza. Voglio troppo? Mah, con calma (e tanto studio a tavolino!) spero di riuscirci e che ne esca una borsa portabile!

domenica 18 gennaio 2009

Modello dell'ucellino di Pasqua x voi!

A quanto pare il mio primo lavoretto pasquale vi è piaciuto, e dato che qualcuna di voi mi ha chiesto (addirittura?!) il permesso di poterlo copiare, vi posto direttamente il modellino che ho usato, però dovete regolarvi voi la misura quando lo stampate! Spero che vi faccia piacere! Non credo che abbiate bisogno di spiegazioni, comunque io per gli occhietti ho usato 2 perline e per attaccare le ali un bottoncino per lato. Non dimenticate di cucire insieme al corpo un nastrino per appenderlo, oppure potete inserire da sotto un bastoncino di legno per metterlo nei vasi.

sabato 17 gennaio 2009

Prima creazione pasquale...

Archiviato per un po' il Natale (ma è una festa a cui penso tutto l'anno quindi penso che la tirerò in ballo tante altre volte, prima del prossimo dicembre!), ho deciso di proiettarmi sulla prossima grossa ricorrenza del calendario, ma dato che volevo qualcosa di pronto subito, ho tentato con questo semplicissimo uccellino da appendere al mio albero di Pasqua, che allestisco ormai da una quindicina d'anni (cioè da quando solo io ed i montanari di lingua tedesca sapevamo di cosa si trattasse!!!). Ho scelto dei colori primaverili, due fra i miei preferiti, così nel frattempo lo lascio svolazzare liberamente per casa senza che nessuno mi sgridi perchè ho anticipato troppo le decorazioni pasquali!

giovedì 15 gennaio 2009

Regalino a sorpresa arrivato!

Finalmente il mio sacchettino ricamato è arrivato a destinazione! Era per Sabrina, che mi ha dedicato questo post sul suo blog! Sono contenta che le sia piaciuto, ma soprattutto che l'effetto sorpresa abbia funzionato: adoro fare piccoli pensierini estemporanei a chi non se li aspetta, perchè secondo me spesso sono i più graditi, nonostante il loro piccolo valore!

mercoledì 14 gennaio 2009

Sassi natalizi

L'anno scorso mi sono stati commissionati dei sassi da regalare a Natale: il primo mi è costato parecchia fatica, non tanto nella realizzazione quanto in fase di progettazione, nel senso che il disegno è uno degli schemi classici del country painting, solo che dovevo renderlo tridimensionale ed io non ho mai fatto studi o corsi artistici! Con una forma così larga sotto vi immaginate che scarponi avrebbe avuto questo Babbo Natale?! E le spalle? Così ho aggiunto ai lati una renna, il sacco dei doni e la slitta (che non si capisce molto ma è quella gialla e verde...portate pazienza, avevo appena scoperto il country painting...). Eccolo qui, visto da tutte le angolazioni: Gli altri 3 li ho fatti decisamente più semplici: uno snowman sorvolato da una stella cometa augurale ed ai suoi piedi un paio di corvetti country. Qui -nel frattempo avevo seguito alla Fiera di Vicenza un corso base gratuito di country painting- la difficoltà è stata usare la tecnica dell'easy float per le ombreggiature sulla superficie bucherellata del sasso: alcune artiste danno una mano di gesso per livellare tutte le imperfezioni ed a volte anche per adattare la forma al soggetto, invece io sono una "purista" e se devo dipingere su un sasso, dev'essere esattamente come la natura l'ha creato, altrimenti in cosa si differenzia dagli altri supporti acquistati su misura?! Chi è d'accordo con me? La pittura sui sassi è una sfida ogni volta, perchè sono tutti pezzi unici ed il disegno va fatto a mano libera ed ogni volta adattato alla forma della pietra. A volte sono i sassi stessi che con la loro forma particolare ci "dicono" in cosa vogliono trasformarsi!

martedì 13 gennaio 2009

Ancora decorazioni natalizie!

Prima di toglierle volevo farvi vedere le decorazioni che ho messo sul terrazzino di casa: un filo di rami di abete (ovviamente finto!) attorcigliato lungo la ringhiera, con appese alcune mie creazioni: qui lo vedete nell'insieme e singolarmente i 3 snowman che ho tenuto per me (hanno eroicamente resistito a piogge torrenziali, vento fortissimo, nevicate e gelate: l'unico cedimento è stato quello del fard che avevo messo sulle guance e che non c'è quasi più!) qui sotto invece potete vedere fronte e retro di una stella e di un cuoricino ricamati a macchina, un alberello in stile Tilda ed infine una stellina (imitazione della Thun!) che ho fatto con la terracotta, portata a cuocere e poi dipinta con gli acrilici.

domenica 11 gennaio 2009

Angioletto

Nei giorni scorsi ho provato ad inventarmi un angioletto (sono la mia passione, ne ho una collezione di circa 200 pezzi ormai, alcuni anche provenienti da diverse parti del mondo...non me ne stanco mai, infatti chi mi conosce e vuole farmi un regalo sa come andare sul sicuro!) utilizzando alcuni ritagli di stoffa che avevo da parte: l'idea iniziale era di finirlo con faccia e capelli, e magari con qualcosa fra le mani, poi però è rimasto lì ad aspettare che mi decidessi sullo stile dell'espressione da metterci ed alla fine quasi lo preferisco così, stilizzato. Secondo voi posso considerarlo finito così, o è meglio che completi la testa?

sabato 10 gennaio 2009

Il bacio della Luna

Poco fa -gettando un'occhiata fuori dalla finestra- mi sono accorta che stasera la luna è veramente luminosa, così mi è tornato in mente il famoso "bacio della luna"...così FAMOSO che lo conosco solo io, che l'ho scoperto anni fa sull'enciclopedia di astronomia che leggevo prima di addormentarmi! Adesso però vorrei condividere questa chicca con voi, visto che domani la luna sarà piena: se avete una buona vista, o la possibilità di osservarla con un binocolo anche piccolo, vedrete un'immagine di questo tipo: Se però poi ci aggiungete un po' di poesia e di romanticismo, non faticherete a vedere anche questo, che era noto già nei secoli scorsi e che è stato nominato "il bacio della luna", perchè sembrano due volti che si baciano:
Fatemi sapere se non sono l'unica che riesce a vederli!!

Renna Tilda

Prima che il periodo natalizio si allontani troppo, vi faccio vedere uno dei pochi lavori che ho tenuto per me: la Renna in stile Tilda. Colgo anche l'occasione per ringraziarvi di tutti i commenti che mi avete lasciato in questa prima settimana di vita del mio blog: non pensavo di arrivare a quasi 250 visite in così poco tempo! Spero che passiate a trovarmi ancora, e con un po' di pazienza comincerò anche ad inserire i vostri blog nella lista dei miei preferiti!

venerdì 9 gennaio 2009

Segnalibri-sasso

Per lo scorso Natale ho dipinto alcuni sassi e li ho usati per abbellire dei segnalibri: sul bastoncino in legno ho scritto il nome e fatto le decorazioni con il pirografo.

Regalino a sorpresa in partenza!

In questi giorni ho voluto provare per la prima volta a far ricamare alla mia macchina da cucire uno schema a punto croce (di Lizzie Kate, stile che a me piace molto perchè è country ed essenziale) che ho trasferito crocetta per crocetta sul computer. Direi che l'esperimento è abbastanza riuscito, anche se probabilmente lo schema era pensato per una superficie più grande: le crocettine che qui vedete in lilla sebrano più un punto cordoncino, da quanto sono piccole! Volevo fare una sorpresa ad una persona conosciuta in rete che mi ha fatto un grande favore, così ho preparato un semplice sacchettino e ci ho aggiunto qualche cremina: spero che ne sarà contenta!

mercoledì 7 gennaio 2009

Neve!

Oggi primo giorno di lavoro dell’anno: la partenza già traumatica delle 7 è stata anticipata alle 6.40 causa neve…una tragedia! Poi per fortuna si è trasformata tutta in acqua e spero domani di poter dormire quei 20 minuti in più che fanno sempre bene dopo 15 giorni di abitudine alle ore piccole!! Con i bimbi oggi abbiamo colto al volo l’occasione e durante l’ora di attività del mattino abbiamo giocato con la neve: non che normalmente mi faccia problemi, ma fare l’educatrice al nido permette di divertirsi con attività che normalmente ai grandi non sono concesse, e x di più in orario di lavoro! Abbiamo riempito un secchiello di neve x ciascun bimbo e l’abbiamo portata in classe al calduccio: meglio di così! Peccato non potervi far vedere le foto delle loro facce mentre la assaggiavano: non so se fossero più colpiti dal suo sapore o dal fatto che noi adulte li autorizzassimo a farlo…per lo spaccato di società che ho visto in questi anni di lavoro, temo che pochi di loro proveranno l’ebbrezza di mangiarsi una granita di neve come ricordo che facevo io da piccola, mettendoci dentro il famoso liquore alla menta o all’amarena…ve lo ricordate anche voi? Che bei tempi…mi raccomando: se avete dei bimbi piccoli, non negate loro la possibilità di vivere questa esperienza! Guardate un po' chi c'era fuori dalla finestra (di casa)...

lunedì 5 gennaio 2009

Ho già ricevuto un premio!!!

Marzia mi ha assegnato il Premio di NILE E RICHARD: se non ho capito male devo scrivere 8 cose che farò quest'anno e girarlo ad altre 8 amiche di blog che dovranno fare altrettanto. Ecco la mia lista (andrò molto sul concreto!):

  • finire di cucire 2 diversi angioletti che ho abbandonato a metà la scorsa primavera
  • preparare un bel portacellulare ricamato da regalare a mia suocera per il suo compleanno (fra poco più di un mese)
  • imparare a fare i ricami con l'appliqué con la macchina da cucire
  • sistemare le migliaia di ricami free che continuo a scaricare dalla rete, farne dei cd e svuotare un po' il computer, che ormai sta x scoppiare!!!
  • naturalmente arricchire sempre di più il mio blog ed imparare a sfruttarne tutte le funzioni e potenzialità
  • cucire una tovaglietta per ogni ricorrenza, in modo da avere il bancone della mia cucina sempre a tema con le varie festività
  • trovare il tempo di creare qualcosa anche per me, perchè finora ho regalato o venduto tutto!
  • creare una rete bella fitta di amicizie qui nel blog

Adesso passo la palla a:

  1. Nonna Papera
  2. Merybi
  3. Vanda
  4. Iaia
  5. iDEA
  6. Fulvia
  7. Unvololibero (che come me adora Baglioni!)
  8. Rosa

e spero di aver fatto tutto giusto!

domenica 4 gennaio 2009

Alcuni dei regali che ho fatto x Natale...

Per questo Natale ho cominciato a preparare i miei pensierini già dall'estate: alcuni erano già belli impacchettati già dai primi di settembre! Per le 3 colleghe dell'asilo ho costruito 3 borsette in cartoncino con davanti una renna più o meno country e dentro ci ho messo 2 decorazioni da appendere: un angioletto (sono particolarmente soddisfatta delle coroncine che ho intrecciato da me partendo dai rami di una pianta del giardino dei miei, e dei capelli boccolosi fatti col filo di rafia) ed uno snowman dipinto su un cd di cui vi mostro anche il retro. Per quest'ultimo ho usato non solo la pittura country, ma anche lo stamping con l'embossing (scritte, pacchetto regalo ed alcune stelline stilizzate). Era da un po' che cercavo un modo per poter riutilizzare in modo carino i cd bruciati e finalmente ne ho consumato qualcuno!! Per altri amici ho invece preparato non so quanti kg di biscotti di pastafrolla (liscia ed al cacao), di marzapane ed al cocco: li ho fotografati prima della cottura e dopo tutti pronti per la partenza! Li ho confezionati con un vassoietto metallico, cellophane, un bigliettino handmade fatto con juta e fette di arance essiccate (da me, al mare in Sardegna un paio di estati fa!) ed una faccetta di snowman in pile da usare poi sull'albero di Natale: ne ho messa su una produzione a catena quest'anno, perchè mi piacciono davvero tanto! Come vedete in basso nella foto, ho arricchito la pastafrolla con Nutella, marmellata e...con finestrelle di caramella!! basta appoggiare i biscotti sulla carta da forno, fare la finestrella in mezzo e metterci una caramella di quelle dure: in forno fonde e riempie lo spazio, creando una "vetrata" trasparente molto bella da vedere nel caso decideste di fare dei biscotti da appendere. L'idea l'ho trovata qui. In questo sito potete anche vedere le scritte augurali stampate sui biscotti: dalle mie foto non si vede, ma le ho fatte anch'io!

Comincia la carrellata dei miei ultimi lavori!!!

A settembre si è sposata una coppia di carissimi amici ed ho pensato di aggiungere al regalo di lista anche uno decisamente personalizzato, con i nomi e la data delle nozze: un copripiumino con le 2 federe ed anche il lenzuolo sotto, con gli angoli!!!
Da notare che non ho mai fatto un solo lavoro (e tantomeno corsi) di patchwork in vita mia: fino a un anno fa esatto non sapevo nemmeno usare la macchina da cucire!
Mi sono ispirata agli schemi della Art to Heart, in particolare a quelli del libro "Be Attitudes", ma ho cambiato alcuni disegni ed aggiunto un po' di ricami fatti a macchina. Mentre lo facevo avevo in testa un vecchio film (si intitolava "Gli anni dei ricordi") su un quilt che un gruppo di donne preparava per una ragazza che doveva sposarsi: mi piaceva l'idea che il mio copripiumino fosse per loro non solo un lenzuolo in più da mettere, ma anche un modo per ricordare nel tempo il loro giorno più bello ed anche la nostra amicizia.
Qui sotto un mix di particolari:

Tutte le congiunzioni fra un blocco e l'altro sono ricamate a macchina e dato che non mi piaceva che si vedesse il retro, ho fatto il sacco a 3 strati: i 2 sopra li ho quiltati insieme. Quello sotto l'ho fatto verdino, così poi -per rispettare l'alternanza dei 2 colori di fondo- il coprimaterasso l'ho fatto azzurro. Gli sposi hanno gradito ed io non posso che ritenermi soddisfatta!

sabato 3 gennaio 2009

Anno nuovo, un nuovo blog!

Ciao a tutti!!! Cogliendo l'occasione dell'inizio del nuovo anno, ho deciso di aprire questo blog in cui posterò le foto dei miei lavori e condividerò con voi le mie passioni.
Mi piacerebbe conoscere le vostre opinioni e consigli sulle mie creazioni, "incontrare" tante nuove amiche e magari anche qualcuna che sia delle mie parti per potersi trovare a lavorare insieme.
Come prima immagine ecco il pupazzetto di neve che resiste sul davanzale della mia finestra, ricordo della nevicata della notte di Capodanno!

giovedì 1 gennaio 2009

Contattami

Dopo aver inviato il messaggio, per tornare al blog clicca su "continue" in alto nella pagina che si aprirà.
N.B: assicurati di digitare correttamente la tua mail, altrimenti mi sarà impossibile poterti rintracciare!

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo di posta:
Lascia il tuo messaggio